Coronavirus, tamponi al personale medico per limitare i contagi #moliseinfo

Coronavirus, tamponi al personale medico per limitare i contagi #moliseinfo

Scritto il 22/03/2020
da Valentina Niro

Coronavirus, tamponi al personale medico per limitare i contagi

Nonostante tutto quanto si stia facendo per limitare i contagi, forse è il caso di fermarsi, ragionare e rivedere  alcune decisioni. 
Che sono poi le decisioni di pochi ma riguardano tutti noi.
Non è possibile infatti che un malato cerchi sostegno e aiuto in professionisti che non sanno di essere o meno malati! 
Ai medici e agli infermieri non viene fatto nessun tampone per verificare la presenza del Covid 19. Possono continuare a svolgere il proprio lavoro, divenendo purtroppo possibili untori, purché asintomatici! 

Una soluzione però ci sarebbe: far fare i tamponi al personale medico della nostra regione, così da sapere se sono positivi o meno e se necessario, al fine di non farli diventare veicolo del Covid 19, metterli in quarantena!

Semplice no?
No, perché a detta dei nostri politici c’è un problema: mettere in quarantena vuol dire togliere forza lavoro. Nel caso di medici e infermieri positivi chi lavorerebbe nei nostri ospedali? 
Ergo, occhio che non vede cuore che non duole.